Alimentazione

Dottor Nowzaradan: la sua dieta funziona per dimagrire?

Chi è il dottor Nowzaradan e come funziona la sua dieta? Conosciamo meglio la natura del suo programma alimentare, i suoi principi chiave e quando viene consigliato di seguirlo. Vediamo anche i potenziali benefici e svantaggi associati a questa dieta, con un'analisi delle sue implicazioni sulla perdita di peso e sulla salute generale.

Il dottor Nowzaradan, noto anche come dottor Now, è un medico iraniano naturalizzato statunitense e ha un approccio senza fronzoli.

Il programma dietetico che utilizza per preparare i pazienti alla chirurgia bariatrica ha recentemente guadagnato popolarità con il nome di “dieta del dottor Nowzaradan”.

Questa dieta restrittiva dovrebbe essere seguita solo da persone che si stanno preparando a un intervento chirurgico per la perdita di peso o che sono a rischio imminente di gravi problemi di salute dovuti al peso.

Inoltre, dovrebbero seguire la dieta solo sotto la supervisione di un'équipe medica, comprendente un medico o un chirurgo e un dietologo bariatrico.

Ecco cosa c'è da sapere sul dottor Nowzaradan e sulla sua dieta.

Che cos'è la dieta del dottor Nowzardan?

La dieta del dottor Nowzardan è una dieta molto restrittiva a basso contenuto di carboidrati e calorie.

Il dottor Nowzaradan è un chirurgo bariatrico di Houston specializzato in interventi chirurgici per la perdita di peso per persone affette da obesità patologica.

Il dottor Nowzaradan è molto conosciuto perché si occupa di pazienti che molti altri chirurghi ritengono troppo rischiosi da operare.

Prima di sottoporsi all'intervento, molti di loro devono perdere peso per ridurre il rischio di complicazioni e dimostrare che saranno in grado di apportare i cambiamenti nello stile di vita prescritti dai medici dopo l'intervento.

Il dottor Nowzaradan sottopone i pazienti a una dieta rigorosa a basso contenuto di carboidrati e di calorie per aiutarli a perdere rapidamente peso in vista dell'intervento. I dettagli della dieta sono riportati nel suo libro “La bilancia non mente, le persone sì”.

Come seguire la dieta del dottor Nowzaradan

Il libro del dottor Nowzaradan spiega i tre principi principali del suo approccio dietetico utilizzando l'acronimo “FAT”:

  • frequency (frequenza): si riferisce alla frequenza dei pasti. Il dottor Nowzaradan raccomanda di consumare due o tre pasti al giorno senza spuntini;
  • amount (quantità): è relativo alla quantità di calorie da assumere. Il dottor Nowzaradan consiglia di limitare l'apporto calorico a 1.200 calorie o meno al giorno, suddivise equamente, e quindi 400 calorie per ogni pasto 3 volte al giorno o 600 calorie per ogni pasto due volte al giorno;
  • type (tipo): anche il tipo di cibo è importante. Il medico consiglia di evitare rigorosamente lo zucchero e di scegliere alimenti a basso contenuto di grassi e carboidrati, aumentando al contempo il contenuto di proteine e fibre in ogni pasto. Le proteine e le fibre possono contribuire a rendere i pasti più sazianti.

Il dottor Nowzaradan consiglia di fare un elenco dei propri cibi preferiti e di eliminare da questo elenco tutti gli alimenti zuccherati, ricchi di grassi e ad alto contenuto calorico.

Il dottor Nowzaradan consiglia inoltre di concentrarsi su alimenti poco elaborati e di scegliere porzioni ridotte, il che renderà più facile rispettare il numero limitato di calorie.

Questa dieta è stata concepita per essere seguita per un breve periodo, tendenzialmente in vista di un intervento di chirurgia bariatrica. Occorre assicurarsi di essere sotto stretto controllo medico mentre si segue la dieta del dottor Nowzaradan.

I benefici della dieta del dottor Nowzaradan

Questo piano dietetico rigoroso e a basso contenuto calorico comporta una rapida perdita di peso, soprattutto nelle persone con un sovrappeso importante.

In effetti, la dieta da 1.200 calorie è comunemente utilizzata per i pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica preoperatoria, non solo nello studio del dottor Nowzaradan.

Ad esempio, in uno studio condotto su 24 donne obese, le partecipanti hanno perso una quantità significativa di peso, anche senza fare esercizio fisico, in soli 13 giorni.

In generale i medici raccomandano spesso la perdita di peso preoperatoria alle persone che si devono sottoporre a chirurgia bariatrica, perché sembra che aiuti a ridurre le complicazioni dopo l'intervento.

Gli aspetti negativi della dieta del dottor Nowzaradan

Il programma del dottor Nowzaradan non è sempre una buona scelta, se non per coloro che hanno bisogno di perdere peso per sottoporsi a un'operazione sicura.

Il limite di 1.200 calorie è eccessivamente restrittivo per la maggior parte delle persone e quindi non è sostenibile.

Non solo: una restrizione calorica estrema a lungo termine potrebbe rendere più difficile la perdita di peso.

Questo perché il corpo si adatta alla restrizione calorica rallentando il tasso metabolico, il che significa che si bruciano meno calorie. Le diete ipocaloriche possono anche influenzare negativamente gli ormoni che regolano il senso di fame.

Le ricerche dimostrano che molte di queste diete conducono ad un aumento di peso a causa dell’effetto yo-yo determinato da questi cambiamenti metabolici. Di conseguenza, quella del dottor Nowzaradan e altre diete drastiche non sono una buona scelta se il vostro obiettivo è una perdita di peso duratura.

Inoltre, le diete molto restrittive dal punto di vista calorico spesso forniscono quantità inadeguate di nutrienti, anche se sono ricche di frutta e verdura ad alto contenuto nutritivo.

Per esempio, uno studio ha osservato che una dieta ad alto contenuto proteico, a basso contenuto di carboidrati e con 1.200 calorie, simile a quella raccomandata dal dottor Nowzaradan, è carente di tiamina, vitamina D, vitamina E, calcio, magnesio e potassio.

Le diete restrittive causano anche cambiamenti nel microbiota intestinale, i batteri benefici che popolano l'intestino crasso.

Il mantenimento di un sano equilibrio di questi batteri intestinali è fondamentale per una salute e una digestione ottimali. Tuttavia, le diete restrittive possono ridurre sia la popolazione complessiva che la diversità dei batteri presenti.

Infine, non bisogna provare a seguire la dieta dottor Nowzaradan senza la supervisione di un medico, soprattutto se si soffre di patologie o si stanno assumendo farmaci. Se vuoi provare questa dieta, assicurati di parlarne prima con un professionista della salute

Dieta del dottor Nowzaradan: cibi da mangiare e da evitare

Vediamo in dettaglio gli alimenti ammessi e quelli da evitare mentre si segue la dieta dottor Now.

Alimenti da consumare

Il piano dietetico del dottor Nowzaradan consente di consumare questi alimenti, oltre ad altri ad alto contenuto di fibre, proteine, pochi grassi e senza zucchero:

  • fonti proteiche magre: albumi d'uovo, tagli magri di carne, petto di pollo, petto di tacchino, fagioli, tofu, pesce;
  • olio spray per cucinare;
  • tutta la frutta, tranne anguria, melone, banana e mango;
  • tutte le verdure, tranne le patate;
  • alcuni semi oleosi e frutta a guscio, come semi di lino e semi di chia;
  • latticini non grassi, come yogurt magro e latte scremato;
  • carboidrati integrali, come pane e pasta integrali (con moderazione);
  • dolcificanti a zero calorie.

Cibi da evitare

Il dottor Nowzaradan fornisce ai suoi pazienti un elenco di alimenti da evitare durante la dieta.

Ecco gli alimenti da evitare nella dieta del dottor Nowzaradan:

  • alcune fonti di proteine: frullati proteici ad alto contenuto di carboidrati o di zuccheri, carni ad alto contenuto di grassi, carni lavorate (come hot dog, pancetta, salsiccia), carni pastellate e fritte, uova.
  • alcuni grassi e oli, come burro, olio in bottiglia e oli vegetali;
  • frutta ad alto contenuto di zuccheri: succhi di frutta, frutta sciroppata, frutta naturalmente più zuccherina (anguria, melone, banana e mango);
  • patate;
  • la maggior parte della frutta a guscio e dei semi oleosi: burro di arachidi, arachidi, mandorle, anacardi, pistacchi, semi di girasole.
  • latticini interi e zuccherati: yogurt zuccherato, sorbetto, gelato, frullati, latte al cioccolato, formaggio intero;
  • alcuni carboidrati, in particolare i prodotti raffinati: cracker, patatine fritte, popcorn, riso bianco, riso integrale, waffle e pancake, pane bianco, pasta;
  • dolci contenenti zucchero, biscotti, caramelle, torte e pasticcini, gelati, miele, sciroppo.

Conclusione

La dieta del dottor Nowzaradan, o dieta del dottor Now, è una dieta restrittiva da 1.200 calorie ideata per promuovere una rapida perdita di peso nelle persone che stanno per sottoporsi a un intervento chirurgico bariatrico.

Sebbene abbia un suo ruolo in determinati contesti medici, non è adatta alla maggior parte delle persone e di certo non è un'opzione adatta a chi cerca una dieta da seguire a lungo termine per promuovere una perdita di peso sostenibile.

Questo programma alimentare deve inoltre essere seguito sotto controllo medico.

A meno che un professionista della salute non abbia consigliato di provare questa dieta, è probabilmente meglio evitarla. Invece, sarebbe meglio considerare l‘opportunità di fare una scelta più salutare, in grado di apportare cambiamenti allo stile di vita che portino a una perdita di peso duratura.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *