YouTube

Minestrone chetogenico

Voglia di qualcosa di caldo per cena?

In questo periodo dell'anno, vogliamo tutti delle ricette di zuppe e brodi facili da preparare.

Questa ricetta per preparare un minestrone a basso contenuto di carboidrati è ricca di verdure, cotte in un brodo saporito e con un ingrediente speciale: la crosta di parmigiano! 

Non solo, un altro ingrediente speciale che utilizziamo in questo minestrone keto sono i lupini.

Invece di usare i fagioli classici, che si trovano tipicamente in molte ricette di minestrone, ho optato per l'unico legume chetogenico in circolazione. Infatti, in una porzione di lupini da 25 grammi, c’è meno di un grammo di carboidrati netti.

Per preparare 2 porzioni di questa ricetta chetogenica, avrai bisogno di:

  • 1 fetta piccola di pancetta tagliata a dadini
  • 10 grammi di cipolla tagliata a dadini
  • 10 grammi di carota tagliata a dadini
  • 1 gambo di sedano tagliati a dadini
  • 1 pezzo di crosta di parmigiano
  • 60 grammi di pomodori a pezzi
  • 240 millilitri di brodo di pollo, brodo vegetale o acqua
  • 50 grammi di lupini
  • 30 grammi di foglie di spinaci
  • Sale q.b.

Trovi alcuni prodotti chetogenici consigliati a questo link: https://welldelight.com/keto-store

Il tuo keto minestrone sarà pronto velocemente e ti riscalderà nelle serate un po’ fredde!

Se deciderai anche tu di provare questa , una volta pronta, scattale una foto e condividila nelle storie di Instagram, taggandomi. Mi trovi come @welldelight.

Ecco di cosa parlo in questo video:

  • ⏩ 00:00 | Introduzione
  • ⏩ 00:48 | Ingredienti
  • ⏩ 01:29 | Come preparare il tuo keto minestrone

Oppure guardalo direttamente su YouTube, cliccando qui >>

🥑 Vuoi testare la chetogenica grazie ad un menù di esempio settimanale?

Scarica subito il Keto Meal Plan, GRATUITO e in PDF, che ho preparato per te: lo trovi qui >>

E se vuoi chiedermi qualcosa, scrivimi la tua domanda qui sotto! 👇

A presto,

Margherita 💋

P.S.: Per non perdere i prossimi video, iscriviti al canale YouTube di WellDelight e attiva le notifiche. Puoi farlo da qui >>

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *