Alimentazione

Perché il mindset è più importante della dieta quando vuoi dimagrire

mindset dieta dimagrire Cambiare il proprio rapporto con il cibo, affrontare lo stress attraverso la meditazione e godere di un sonno riposante e di qualità non sono mai l’obiettivo primario dei programmi dietetici, o almeno non di quelli più commerciali. Per questo motivo, l’idea che vede come protagonista lo sviluppo del corretto mindset per la creazione di nuove abitudini alimentari è stata piuttosto innovativa quando sono stati introdotti i primi percorsi strutturati di diet coaching. E sai perché il coaching in campo nutrizionale funziona?

mindset dieta per dimagrirePerché non lavora solo sul breve periodo, ma ti consente di ottenere gli obiettivi di peso che desideri facendoti cambiare mentalità, esplorando la tua relazione (più o meno complicata) con il cibo, modificando il tuo stile di vita e i tuoi comportamenti alimentari. La cosa più importante, quando intraprendi una dieta, è comprendere che solo sviluppando forza di volontà e autodisciplina, potrai riuscire a perseguire e mantenere i tuoi obiettivi.

Perché l’approccio dietetico classico non funziona?

mindset dieta dimagrire Le calorie e il peso corporeo sono il focus principale della maggior parte delle diete commerciali. Tipicamente, quando intraprendi un regime alimentare devi attenerti a delle restrizioni e il peso diventa la misura del successo o del fallimento. Purtroppo, questo approccio incoraggia una relazione malsana con il cibo e, a giudicare dal costante aumento dei tassi di obesità, non funziona. Sul lungo periodo, controllare il cibo con delle regole crea più disturbi che benefici, in termini di risultati, di forma fisica e di autostima.

mindset dieta dimagrireUn’altra questione che questo approccio ignora è il fatto che la perdita di peso non è esclusivamente riconducibile al “cosa” mangiare. Probabilmente lo sai anche tu: le decisioni alimentari che assumi ogni giorno sono fortemente influenzate dalle emozioni che provi, dal tempo che hai a disposizione, dallo stress che hai accumulato e dalle aspettative che hai. Occorre dunque lavorare su tutti questi aspetti, con un metodo specifico. La cosa migliore da fare per ottenere progressi rapidi è quella di intraprendere un percorso con un diet coach – molte persone migliorano il proprio comportamento alimentare già dopo qualche incontro – ma ci sono comunque alcune strategie che puoi adottare in autonomia.

Perché è importante sviluppare il corretto mindset e come posso iniziare a farlo?

mindset dieta dimagrireUna via d’uscita c’è, e funziona: iniziare a lavorare sul tuo mindset, cambiando approccio mentale per modificare il tuo stile di vita e la tua alimentazione. Ma entriamo più nello specifico.

Anche tu, come tutti, hai sicuramente un’idea su cosa voglia dire alimentarsi in maniera sana: mangiare più verdura e meno alimenti densi di calorie, prestare attenzione alla qualità del cibo che metti in tavola, fare più movimento, e così via. Sicuramente, se ogni giorno ti sforzassi di migliorare questi aspetti, il peso in eccesso se ne andrebbe. 

E qui veniamo al secondo punto, la libera scelta: ogni giorno sei chiamato a fare numerosissime scelte e molte di esse riguardano l’alimentazione. Il problema sorge perché quando sei a dieta o devi seguire un determinato piano alimentare, finisci per sentirti in gabbia e non ti senti libero perché quel regime ti sembra imposto. 

mindset dieta per dimagrirePrendi coscienza del fatto che la scelta finale è sempre la tua: puoi scegliere di “buttarti” sul cibo, di mandare all’aria tutti i progressi fatti al primo segno di cedimento, ma sai quali saranno le conseguenze in termini di sensi di colpa e malesseri.

Il concetto di autoresponsabilità che ho appena introdotto, vuole porre l’accento sul fatto che sei sempre tu il decisore ultimo: sei tu che decidi liberamente, in consapevolezza, di adottare un comportamento piuttosto che un altro. Se ti rendi conto di questo, puoi cambiare il tuo mindset e liberarti dell’idea che hai bisogno di questa o quella dieta per riuscire a dimagrire. Con questo non dico che avere una tabella di marcia o una regime alimentare da seguire sia necessariamente sbagliato: l’importante è coltivare anche un approccio mentale corretto, che sia strategicamente legato agli obiettivi e alle tecniche per realizzarli.

So che può sembrarti difficile, ma con un piccolo sforzo puoi iniziare ogni giorno a ripeterti che sei tu a scegliere come comportarti: in questo modo, perdere peso non dipenderà più dalla dieta o da un determinato piano, ma da te.

mindset dieta dimagrireInizia ad allenare il muscolo della forza di volontà, praticando l’autocontrollo nelle cose semplici, come controllare le porzioni dei tuoi spuntini, ma anche evitando di reagire se qualcuno ti stuzzica o cercando di non controllare la timeline di Facebook ogni tre minuti.

E, infine, celebra i tuoi successi, anche quelli piccoli. Alcune idee? Prova una nuova meditazione, concediti un massaggio o un trattamento beauty, regalati un nuovo capo d’abbigliamento da sfoggiare con orgoglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *