cosce di pollo ai funghi
Ricette

Cosce di pollo ai funghi

Ecco la ricetta per preparare delle cosce di pollo perfettamente chetogeniche, cremose e assolutamente buonissime. Cucinale con funghi al burro, aglio, parmigiano ed erbe e servile con una semplice insalata verde o un contorno di verdure a tua scelta.

 

Ingredienti per porzione

  • 14 grammi di burro ghee
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 55 grammi di funghi tagliati grossolanamente
  • 170 grammi di cosce di pollo disossate
  • Aglio in polvere q.b.
  • Timo secco q.b.
  • Rosmarino secco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 75 millilitri di panna da cucina
  • 15 grammi di parmigiano grattugiato

 

Valori nutrizionali e macronutrienti per porzione

Energia 704 kcal
GrassiProteineCarboidrati
56 g44 g6 g

 

Preparazione

  1. Scalda il burro ghee in una padella, a fuoco medio. Aggiungi l’aglio e soffriggi fino a doratura. Aggiungi i funghi e soffriggi fino a quando non si ammorbidiscono. Aggiungi sale e pepe a piacere. Togli i funghi dalla padella e metti da parte.
  2. Aggiungi le spezie e le cosce di pollo alla padella dove hai cotto i funghi. Cuocile aggiungendo l’olio extravergine d’oliva per circa 14 minuti, girandole spesso. Potrebbe volerci più tempo, a seconda delle loro dimensioni. Togli le cosce di pollo dalla padella e tienile al caldo.
  3. Aggiungi la panna e il parmigiano nella stessa padella. Portala ad ebollizione a fuoco alto, poi abbassa la temperatura a medio alto. Cuoci a fuoco lento per 5 minuti, mescolando continuamente, fino a quando la salsa si addensa.
  4. Aggiungi i funghi e il pollo nella padella per scaldarli. Servi con verdure a foglia o con un contorno di verdure a scelta.

***

🥑 Vuoi provare la chetogenica con un menù settimanale di esempio?

Scarica subito il Keto Meal Plan GRATUITO che ho preparato per te! Clicca qui per averlo >>

2 Comments

    • Margherita

      Ciao Elena, dipende dalla tua situazione conteggio dei tuoi macronutrienti nella giornata, ma indicativamente io lo bevo 1 volta al giorno (occasionalmente 2!).

      Un abbraccio,
      Margherita

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *